30/06/2021 TRIESTE – SURRISCALDAMENTO CANNA FUMARIA IN UNO STABILE: INTERVENTO DEI POMPIERI || Un surriscaldamento della canna fumaria di uno stabile in via Coroneo al civico 19 ha reso necessario l’intervento di vigili del fuoco alle 22.30. A produrre il fumo, che ha generato l’allarme sono state le scorie all’interno della canna fumaria che si sono scaldate durante l’arco della giornata.
Durante la notte i pompieri, giunti con l’autoscala, l’autobotte e il funzionario di guardia, hanno provveduto al raffreddamento del camino e alla messa in sicurezza dello stabile.
Il palazzo ospita la piano terra anche la pizzeria Casa Pepe dove i dipendenti, ieri sera stavano svolgendo il regolare servizio, ospitando i clienti; se non che, giunti i pompieri, per i fumi provenienti dal tetto dell’edificio, il lavoro si è fermato e le persone sono state fatte evacuare dalla pizzeria; il locale ha potuto riaprire solo stamattina.
Non si registrano danni a cose o persone ma i pompieri sono rimasti impegnati anche stamattina in via Coroneo per sincerarsi che i fumi non avessero invaso gli uffici del palazzo e altri edifici vicini. (Servizio di Gianluca Paladin)


videoid(-jSwzuN-SDM)finevideoid-categoria(tg)finecategoria