06/07/2021 TRIESTE – LADRO D’AUTO IN FUGA BRACCATO DAI VIGILI, SFASCIA DUE AUTO IN SOSTA || Furto di un’auto e tentativo maldestro di fuga. Autori del fatto un kosovaro di 41 anni pluripregiudicato e un altro uomo la cui posizione è ancora al vaglio degli inquirenti.
Tutto nasce dall’attività di controllo del territorio da parte della Polizia Locale che venerdì sera transitando in via Parini ha identificato un’automobile come oggetto di furto segnalato da circa un mese. La pattuglia si è così posizionata nella speranza che qualcuno potesse avvicinarsi al mezzo. E così è stato: due uomini sono saliti in auto per mettersi in marcia, quindi un agente in borghese si è palesato intimando l’alt che però è stato eluso dal tentativo di ripartenza col mezzo da parte del conducente che anziché riuscire nella fuga è andato a schiantarsi contro due auto in sosta. Ingranata la retromarcia l’auto ha raggiunto la vicina via Pascoli dove però un altro mezzo della Polizia Locale era già posizionata sbarrando la strada. Un estremo tentativo di fuga in retromarcia è stato infine precluso dai primi due agenti che nel frattempo si erano posizionati a dovere per impedire agli uomini di farla franca.
Dall’identificazione dei due è emerso che il conducente è un 41enne di origini kosovare con precedenti. L’uomo è stato messo agli arresti domiciliari per ripetuta resistenza a pubblico ufficiale. Il veicolo è stato riconsegnato al legittimo proprietario. (Servizio di Bernardo Gulotta)


videoid(CoZTMomjD28)finevideoid-categoria(tg)finecategoria