15/07/2021 TRIESTE – LAMINATOIO NOGHERE, FIOM: “VOGLIAMO RISPOSTE SUL PROGETTO” || No a un progetto calato dall’alto. Pur considerando molto interessante la prevista realizzazione di un laminatoio nella zona delle Noghere, soprattutto dal punto di vista occupazionale, la Fiom Cgil non scioglie le riserve e chiede risposte da parte della Danieli, uno dei due proponenti insieme a Metinvest dell’insediamento industriale. “Il progetto del laminatoio alle Noghere è interessante, ma siamo partiti con il piede sbagliato: Danieli deve rapportarsi con il territorio”. Così il segretario Marco Relli dei metalmeccanici Fiom stamani a Sveglia Trieste.
Non solo informazioni sul tipo di lavorazione proposta e sulla forza lavoro necessaria: il sindacato chiede garanzie anche sull’impatto ambientale e sociale dello stabilimento, che già sta diventando terreno di scontro in piena campagna elettorale. Con il rischio di strumentalizzazioni. (Servizio di Laura Buccarella)


videoid(NhWdyvgC2so)finevideoid-categoria(tg)finecategoria