26/07/2021 TRIESTE – PROGETTO QUALITA’ DELL’ABITARE: IN ARRIVO 15 MILIONI PER LE CASE ATER DI SAN GIOVANNI || Si chiama PINQUA, ovvero programma nazionale della qualità dell’abitare, ed è il progetto al quale il Comune di Trieste ha concorso ottenendo un finanziamento di 15 milioni di euro che verranno impiegati per la riqualificazione di 40 alloggi ATER e aree verdi nel rione di San Giovanni.
Al bando ha partecipato come detto il Comune assieme all’Ater e grazie anche all’aiuto dell’Università, nello specifico la facoltà di ingegneria e architettura. In particolare la proposta avanzata prevede interventi su immobili di edilizia residenziale pubblica con la ristrutturazione degli edifici di via Tintoretto 3-5 e di via Caravaggio 8-10 e 14-16, di proprietà del Comune e in gestione Ater, prevedendo la realizzazione di 54 alloggi dotati anche di ascensore.
Di notevole interesse sono inoltre la riqualificazione dell’area verde retrostante gli edifici di San Pelagio, in cui si prevede la realizzazione di spazi per le attività fisiche e il gioco all’aperto e di spazi per coltivazioni urbane, attraverso percorsi partecipati di progettazione e auto-manutenzione da parte degli abitanti.
Si stima che l’intero progetto sarà completato in 5 anni, entro il dicembre 2026 e, oltre ai quasi 15 milioni di euro ottenuti, prevede un ulteriore investimento di 1,3 milioni di euro da parte del Comune di Trieste a sostegno delle opere previste per il rione di San Giovanni. (Servizio di Bernardo Gulotta)


videoid(8errcw48uSE)finevideoid-categoria(tg)finecategoria