03/08/2021 TRIESTE – SCUOLA: LETTERA DEI PRESIDI ALLE FAMIGLIE “VACCINATE I RAGAZZI” || La variante Delta è in agguato e già si sta registrando un aumento dei contagi, soprattutto tra i giovani. Ma la scuola si organizza per ripartire con la didattica in presenza al 100%. E il vaccino è l’unica strada per farlo. Questo il senso dell’invito a vaccinare i ragazzi inviato via mail alle famiglie dalla dirigente del Liceo Petrarca di Trieste Cesira Militello e dal collega del Marinelli di Udine Stefano Stefanel.
L’iniziativa potrebbe essere seguita da altri dirigenti scolastici della Regione che stanno lavorando per il rientro degli studenti in presenza, pur con tutte le disposizioni anticontagio che già conosciamo. Ma il vero nodo rimane ancora quello dei trasporti.
Anche il presidente regionale Fedriga è intervenuto oggi su questo tema, al centro del dibattito nazionale: “Portare il 100% dei ragazzi a scuola – ha detto – comporta un riempimento all’80% dei mezzi. Non esistono alternative. I pullman turistici che tutte le regioni stanno utilizzando con il coinvolgimento dei privati per ampliare le corse non si possono usare nei centri urbani e dunque noi possiamo aumentare le corse ma il limite è quello”, ha spiegato Fedriga. (Servizio di Laura Buccarella)


videoid(AiUVpONul6Q)finevideoid-categoria(tg)finecategoria