16/08/2021 TRIESTE – Ferragosto finalmente in linea con le aspettative degli albergatori dopo le pesanti conseguenze patite dall’intero comparto ricettivo a causa della pandemia da Covid. || Friuli Venezia Giulia tutto esaurito, Trieste invasa dai vacanzieri. E’ questo lo specchio della ripartenza turistica che ha dato il suo meglio nelle ultime due settimane. Per Federalberghi un segnale determinante che piazza la nostra Regione tra quelle che stanno vivendo uno dei momenti migliori in Italia. Trieste è tradizionalmente votata all’attrattività dei turisti italiani, austriaci e tedeschi, ma in questo 2021 non è mancata qualche novità (vedi il flusso di comitive dall’Ungheria). Quanto al futuro la priorità è quella di poter mantenere flussi di arrivi importanti sino alla canonica data della Barcolana, la seconda domenica di ottobre, in una fase finale dell’estate in cui regna l’incertezza su una possibile ripresa della pandemia. – Intervistati MAURIZIO GIUDICI (VICEPRESIDENTE FEDERALBERGHI TRIESTE) (Servizio di Marco Stabile)


videoid(2Af-Qlz25fk)finevideoid-categoria(tg)finecategoria