19/08/2021 TRIESTE – Il Movimento Futura di Franco Bandelli propone interventi radicali per far fronte al proliferare di animali selvatici in città. Che, specie nel caso dei ratti e dei cinghiali, mettono a rischio la sicurezza dei cittadini. || C’é una vera e propria invasione di animali selvatici in città: per far fronte a una situazione denunciata da molti cittadini esasperati ma anche da alcuni turisti, il movimento Futura presenta una serie di proposte. A cominciare dalla lotta al proliferare dei ratti in varie parti di Trieste. “Va fatta una derattizzazione radicale” spiega il candidato sindaco di Futura Franco Bandelli. Altro tema molto sentito dalla popolazine è l’ingresso in città dei cinghiali. La proposta di Futura è istituire un macello regionale per la fauna selvatica e avere una maggiore possibilità di caccia a questi animali, soprattutto per la sicurezza, anche stradale. “Riceviamo spesso proteste di turisti e cittadini per la presenza massiccia di piccioni e gabbiani in pieno centro – ha detto poi Bandelli – occorre intervenire con la sterilizzazione con mangimi adeguati e abbiamo lanciato l’idea dei falchi, già usati in aeronautica”. – Intervistati FRANCO BANDELLI (CANDIDATO SINDACO FUTURA) (Servizio di Laura Buccarella)


videoid(ToaN3ECaV5s)finevideoid-categoria(tg)finecategoria