24/08/2021 TRIESTE – Il movimento Adesso Trieste lancia da san Giacomo una proposta per riqualificare le piazze urbane, accogliendo alcune richieste dei cittadini. E il candidato sindaco Laterza attacca le scelte urbanistiche della giunta in carica. || Riconvertire gli spazi urbani, e le piazze in primis, partendo dalle qualità proprie dei singoli rioni e dal rilancio dei negozi di quartiere. E’ una delle proposte lanciate dal movimento Adesso Trieste da Campo San Giacomo, da applicare nella storica piazza ma anche in altre aree della città, come ha spiegato il candidato sindaco Riccardo Laterza, che ha anche attaccato le scelte in materia di urbanistica e grande distribuzione della giunta in carica. Le candidate Giulia Massolino, capolista al Consiglio, e Michela Novel, capolista per la V circoscrizione, hanno posto l’accento sulla viabilità per i percorsi casa-scuola degli studenti, da migliorare e valorizzare anche con spazi di incontro, e sulla proposta culturale per i rioni, che prevede l’incremento delle biblioteche per adulti e ragazzi. Una serie di progetti pensati ascoltando le richieste dei cittadini, che dovrebbero essere realizzati, nelle intenzioni di Adesso Trieste, in tutta l’ampia e popolosa circoscrizione. – Intervistati RICCARDO LATERZA (CANDIDATO SINDACO ADESSO TRIESTE) (Servizio di Laura Buccarella)


videoid(Hxyk_0mgJxo)finevideoid-categoria(tg)finecategoria