31/08/2021 TRIESTE – Paura la scorsa notte in via Galatti. Due giovani iracheni, ubriachi, hanno dato vita a una violenta lite fuori da un locale del borgo Teresiano: per questo sono stati arrestati dalla Polizia e condotti ai domiciliari. || Ubriachi aggrediscono un uomo all’esterno di un locale di via Galatti, facendo scoppiare una violenta lite. L’episodio è accaduto ieri alle 5 del mattino ed è costato l’arresto a due cittadini iracheni, entrambi 26enni, con regolare permesso di soggiorno e residenti in città. Gli agenti di Polizia, giunti sul posto a seguito di alcune telefonate pervenute dal Borgo Teresiano alla sala operativa della Questura per il tramite del Numero Unico 112, li hanno arrestati per lesioni in concorso, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Dopo aver dato vita alla rissa, in palese stato di alterazione alcolica, i due giovani, alla vista degli operatori della Volante, hanno assunto atteggiamenti e comportamenti violenti.    Una volta identificati e ricostruito l’episodio, accompagnati in Ufficio, dopo le formalità di rito, i due sono stati tratti in arresto e posti ai domiciliari. (Servizio di Laura Buccarella)


videoid(Sv3e3MDp6NQ)finevideoid-categoria(tg)finecategoria