TELEQUATTRO | Medianordest

TRIESTE | PRESENTATA LA STAGIONE DELLA CONTRADA: ESORDIO CON LA REGGIO E FULLIN

01/09/2021 TRIESTE – Presentata al Teatro Bobbio la nuova stagione della Contrada. In cartellone 13 spettacoli con 6 produzioni, a cominciare da “Le Sorelle Robespierre” con Ariella Reggio e Alessandro Fullin, come da tradizione in dialetto triestino. || Parte ufficialmente domani la campagna abbonamenti per la nuova stagione della Contrada, che dal 21 ottobre proporrà ben 13 spettacoli, di cui 6 produzioni proprie. Il cartellone si arricchisce poi di 6 proposte fuori abbonamento e 3 lavori in collaborazione con Dance Project Festival, per un totale di 75 serate di intrattenimento dal vivo, senza contare tutti gli eventi che si aggiungeranno nel corso della stagione. A Presentare tutte le novità al Teatro Orazio Bobbio, la Presidente e direttrice artistica Livia Amabilino e il direttore organizzativo Diego Matuchina. Ad aprire la stagione sarà Le sorelle Robespierre.Oltre allo spettacolo d’esordio, delle 6 produzioni della Contrada altre due sono novità assolute: L’isola degli idealisti, con Pino Quartullo e Harold e Maude, in cui tornerà a recitare la Reggio. Tanti i nomi di calibro in cartellone, da Paolo Triestino e Giancarlo Ratti a Mariagrazia Cucinotta, da Emilio Solfrizzi a Rossella Brescia e Tosca D’Aquino, da Lopez e Solenghi a Lino Guanciale e molti altri ancora. In anticipo sulla stagione s’inaugura il 1 ottobre la rassegna di 6 spettacoli fuori abbonamento e, ancora prima, il 18 settembre, quella dedicata alla danza contemporanea. – Intervistati LIVIA AMABILINO (PRESIDENTE CONTRADA) (Servizio di Laura Buccarella)


videoid(m9NKHDdniKo)finevideoid-categoria(tg)finecategoria

Exit mobile version