13/09/2021 TRIESTE – Primi risultati dell’attività di monitoraggio del territorio sulle attività di cittadini stranieri, kosovari e non solo, dopo il Comitato provinciale ordine e sicurezza convocato a seguito della sparatoria di via Carducci. || Controllate 185 persone, 65 locali e 21 veicoli (tra auto e furgoni). Accertata anche la corrispondenza al vero di 48 green pass. Sono i risultati dell’operazione di monitoraggio interforze, svolta a tappeto sul territorio di Trieste, scattata a seguito dell’ultima riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica indetta dal Prefetto Valerio Valenti dopo la sparatoria di via Carducci. I controlli sono andati in scena tra venerdì e sabato sera, come predisposto dal questore Irene Tittoni, non solo nel teatro di scontro dei due clan kosovari ma anche nelle zone più note della movida – via Torino, piazza Venezia, Cavana – e in alcuni bar specifici frequentati da persone note alle forze dell’ordine e coinvolte in fatti violenti negli ultimi 6 mesi. In particolare, dagli accertamenti effettuati a carico di due cittadini kosovari, sono emerse un’inottemperanza all’ordine del Questore di allontanamento dal territorio nazionale e la violazione del divieto di avvicinamento in prossimità di locali pubblici o aperti a pubblico e di pubblici esercizi. Per questi motivi i due, entrambi protagonisti di episodi di cronaca violenta nelle aree più frequentate dagli amanti della movida nottunra, sono stati denunciati alla locale Procura della Repubblica. Ieri sera, inoltre, la Polizia di Stato ha denunciato un 40enne rumeno inottemperante a un Daspo urbano messo dal Questore. Sabato mattina, invece, altra denuncia a carico di un marocchino di 29 anni per resistenza a pubblico ufficiale. Il suo atteggiamento e comportamento molesto in un bar di riva Grumula ha fatto intervenire una Volante, che lo ha identificato. L’uomo ha opposto resistenza agli operatori facendo scattare così il provvedimento. (Servizio di Marco Stabile)


videoid(VB4T5VJqrrA)finevideoid-categoria(tg)finecategoria