15/09/2021 – “Armonia” fa trentasette: presentata stamane la stagione 2021/2022 de L’Armonia, si parte già a fine settembre con un’anteprima. || “Armonia” dunque riparte. Da 37, ovvero dalla stagione 2021/2022 che è la trentasettesima messa in piedi dall’Associazione che raggruppa le compagnie del Teatro Dialettale. Stamani, la presentazione del cartellone, alla fine di un’estate chiusasi alla grande pochi giorni fa.Otto gli spettacoli in abbonamento, uno fuori cartellone secondo la formula ormai collaudata: ogni spettacolo sarà in scena al teatro Silvio Pellico di via Ananian per due fine settimana, il venerdì e il sabato alle 20.30, la domenica alle 16.30.Come al solito, le proposte sono le più varie.Ci saranno testi scritti per l’occasione e adattamenti in dialetto di commedia più o meno note a livello internazionale. Si parte il 22 ottobre con “Deme pase”, tratto da “Un’ora di tranquillità” di Florian Zeller, si chiude con “Mi, ti, lui e l’antrios”, versione triestina di “Art” di Jasmine Reza. Anteprima, il 26 settembre con i Tutto Fa Broduei che presenteranno il cartellone attraverso il testo di Valentina Bruni “ViaCiamicianCinquantaCinque”. – Intervistati GIULIANO ZANNIER (PRESIDENTE “L’ARMONIA”), PAOLO DALFOVO (VICEPRESIDENTE “L’ARMONIA”) (Servizio di Umberto Bosazzi)


videoid(GKA8s26IyN8)finevideoid-categoria(tg)finecategoria