22/09/2021 TRIESTE – Il neo segretario regionale della UIL Matteo Zorn identifica alcune priorità da dover affrontare con una certa urgenza. Fra queste, oltre alla crisi occupazionale, anche la sicurezza sul lavoro e il precariato. || Sono molte le sfide che attendono il nuovo corso del sindacato UIL fresco del rinnovo delle cariche nella segreteria regionale. A guida del sindacato c’è Matteo Zorn che oggi ha condiviso alcuni degli aspetti cruciali del momento tra cui il tema del Green Pass ma anche le difficoltà patite dall’inizio della pandemia in particolare nel mondo del commercio e del turismo. In questo caso Zorn utilizza alcune parole che sono viatico di un necessario cambiamento: ovvero qualità, formazione, investimento e sostegno da parte del pubblico – Intervistati MATTEO ZORN (SEGRETARIO REGIONALE UIL) (Servizio di Bernardo Gulotta)


videoid(aJ36GArXO9g)finevideoid-categoria(tg)finecategoria