21/10/2021 TRIESTE – Secondo successo di fila nel giro di pochi giorni per la Triestina che ieri al Rocco ha battuto il Mantova grazie alle reti di Gomez e Galazzi e a una buona prova del collettivo. || Seconda vittoria di fila per la Triestina nel giro di pochi giorni, 6 punti utilissimi a proiettare i rossoalabardati all’ottavo posto dopo le 10 giornate disputate. Ieri contro il Mantova una partita vivace: dopo i 5 minuti dal fischio d’inizio la Triestina scalda i guanti al portiere avversario. Ma è al settimo che i rossoalabardati sono incisivi grazie al pallone crossato in mezzo da Galazzi e colpito di testa da Gomez ben posizionato al limite dell’area piccola e preciso nell’infilare a rete.Il Mantova si vede al 24esimo con un’incursione sulla destra e un pallone servito in mezzo sventato dall’anticipo di Martinez.Superata la mezz’ora una punizione di Guccione impegna il portiere dell’Unione che respinge il tiro a lui diretto, con pallone poi allontanato dalla difesa. Al 37esimo Giorno prova il bolide mancino dalla distanza che però incontra una deviazione e termina comodo fra le mani di Tosi. Con il punteggio di 1 a 0 finisce il primo tempo. Ad avvio ripresa l’Unione si rende pericolosa con una girata di Gomez in area, e lo è anche poco dopo a seguito di una bella combinazione dei giocatori in maglia rossa i quali portano Giorno al tiro a giro fuori di pochissimo. La partita è in mano alla Triestina che riesce nel raddoppio grazie a Galazzi e al suo audace tiro in controbalzo che, complice una deviazione ospite, termina alle spalle di uno sconsolato Tosi.Con l’entusiasmo e la concentrazione dovute del vantaggio i rossoalabardati sfiorano il tris con De Luca che in scivolata colpisce la sfera la manda fuori di poco, oltretutto il guardialinee segnala un fiorigiocoAl 63esimo il Mantova si fa vedere dalle parti di Martinez, il lancio in area rimpalla su un giocatore ospite e si spegne sul fondo.Al 69esimo Martinez esce e respinge col pugno un cross insidioso in area giuliana, dalla parte opposta De Luca ci prova dai 20 metri ma senza buon esito. A 76minuti di orologio il Mantova colpisce di testa e Martinez fa suo il pallone. Il portiere locale esce a (Servizio di Bernardo Gulotta)


videoid(vBTmg0QtrKA)finevideoid-categoria(tg)finecategoria