15/11/2021 – Dopo il licenziamento l’ex portuale Fabio Tuiach parla ai microfoni di Telequattro: nel mirino quella che viene definita una dittatura sanitaria e invita le persone a pregare con lui ogni sera in piazza Unità. (Servizio di Gianluca Paladin)


videoid(y_zH-r6EOro)finevideoid-categoria(tg)finecategoria