23/11/2021 TRIESTE – E’ in corso il censimento della popolazione: l’assessore ai servizi demografici del Comune lancia un appello alle circa 3mila famiglie che non hanno ancora risposto al questionario. || Due le modalità del censimento Istat permanente della popolazione e delle abitazioni, che da ormai tre anni sostituisce quello decennale. Per la prima, detta Areale, che si concluderà fra qualche giorno, il 26 novembre, un migliaio di famiglie hanno ricevuto una locandina e la visita del rilevatore si è concretizzata nell’85% dei casi. Per la seconda modalità, detta Lista, delle 7000 famiglie estratte da un sistema di registri pubblici ne mancano all’appello 3mila63. A loro l’assessore ai servizi demografici Lobianco lancia un appello. Fino al 13 dicembre le circa 3000 famiglie mancanti potranno compilare online il questionario con le credenziali ricevute via posta, entro il 23 dicembre invece valgono le altre modalità: il contatto diretto o telefonico con gli uffici del centrocomunale di rilevazione del censimento, nei locali del mercato all’ingrosso, oppure prenotare l’appuntamento con il rilevatore. Ce ne sono 32, di cui 2 madrelingua slovena, con 5 coordinatori sul territorio. – Intervistati MICHELE LOBIANCO (ASS. COM. SERVIZI DEMOGRAFICI) (Servizio di Laura Buccarella)


videoid(3b_3jjxLX7M)finevideoid-categoria(tg)finecategoria