29/11/2021 TRIESTE – Approvato dal consiglio regionale l’assestamento di fine anno: Plaude la maggioranza per l’impegno soprattutto su casa e sanità. Critiche le opposizioni || Via libera del consiglio regionale all’AssestamentoTer con una dotazione di oltre 117milioni di euro, finanziata da un lato con le risorse dell’accordo finanziario tra Fedriga e lo Stato, dall’altro da storni di spesa.Parere positivo a maggioranza, astenuta l’opposizione, voto negativo del solo Furio Honsell di Open Sinistra Fvg nei confronti del provvedimentopresentato dall’assessore alle Finanze Zilli. Compatta la maggioranza nell’approvare la manovrina di fine anno, sottolineandone i punti di forza negli interbenti per casa e sanità.Critiche le opposizioni, non sui fondi cospicui ma sulle idee per impiegarli. – Intervistati BARBARA ZILLI (ASSESSORE REGIONALE FINANZE), DIEGO BERNARDIS (LEGA), CLAUDIO GIACOMELLI (FRATELLI D’ITALIA), ROBERTO COSOLINI (PARTITO DEMOCRATICO), CRISTIAN SERGO (MOVIMENTO 5 STELLE) (Servizio di Laura Buccarella)


videoid(2LFC8_nPsV8)finevideoid-categoria(tg)finecategoria