02/12/2021 TRIESTE – Presentate oggi le attività per il Natale a Opicina: oltre a luminarie, negozi con orario ampliato e l’albero di Natale, la novità è rappresentata dai tre presepi. Oltre ai due consueti se ne aggiunge uno al laghetto di Percedol || Sono i tre presepi che verranno allestiti a Opicina la novità dell’abbellimento che interesserà il borgo carsico per le festività natalizie: quello al Laghetto di Percedol è la vera nota inedita, che si aggiunge ai due ormai consolidati di via di Prosecco e Villa Carsia che saranno arricchiti da nuovi personaggi realizzati da Nonna Bruna. L’accensione del Natale avrà luogo nel pomeriggio di domenica 5 dicembre in piazzale Monte Re, le luci dell’albero saranno accompagnate dalle voci del Coro maschile Kraški dom di Monrupino alla presenza di San Nicolò che distribuirà dei dolcetti a tutti i bambini.Come sempre in prima fila la presidente del Consorzio Centro in Via Insieme a Opicina/Skupaj na Opčinah.Le vie dello shopping natalizio nel borgo carsico e di Largo San Tommaso dal 5 dicembre si presenteranno illuminate dalle luminarie (dotate di 32 punti luce) e rallegrate dalla presenza anche quest’anno in piazzale Monte Re dell’albero di Natale donato dal Comune di Trieste. – Intervistati NADIA BELLINA (PRES. CENTRO IN VIA INSIEME A OPICINA / SKUPAJ NA OPČINAH ), SERENA TONEL (VICESINDACO DI TRIESTE) (Servizio di Bernardo Gulotta)


videoid(bIGHTjPBFHk)finevideoid-categoria(tg)finecategoria