TELEQUATTRO | Medianordest

VENEZIA | GRANDI NAVI, IN ARRIVO RISTORI PER 60 MILIONI DI EURO PER IL 2021 E 2022

03/12/2021 VENEZIA – Oggi firmato il protocollo di cooperazione internazionale per il corridoio marittimo dell’Adriatico tra Italia, Croazia e Slovenia. E sempre oggi firmato il decreto dei ristori dei mancati introiti del settore della crocieristica || Ristori per 35 milioni di euro per i mancati introiti delle grandi navi a compagnie e operatori crocieristici di Venezia per il 2021, più altri 22,5 milioni per il 2022, assegnati oggi con decreto dai ministri all’economia e finanze, turismo e dal ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, oggi a Venezia per la firma del protocollo sulla cooperazione dei porti dell’Adriatico tra Italia, Croazia e Slovenia. La firma a Ca’ Corner con i ministri ai trasporti croato e sloveno e con il presidente dell’autorità portuale dell’Adriatico, Fulvio Lino Di Blasio. Dal ministro Giovannini, proposti 5 miliardi di euro per l’Italia, per il rinnovamento delle vie ferroviarie del corridoio Adriatico, con il commissario europeo per i trasporti, Adina Valean, che ha annunciato una dotazione di 25,8 miliardi di euro per l’Unione Europea, destinati allo sviluppo di progetti integrati per il miglioramento delle retidi trasporto comunitario. – Intervistati FULVIO LINO DI BLASIO (PRESIDENTE AUTORITA’ PORTUALE MAR ADRIATICO) (Servizio di Annamaria Parisi)


videoid(7fWB_M7fwNI)finevideoid-categoria(tg)finecategoria

Exit mobile version