07/01/2022 TRIESTE – La scuola elementare Ferruccio Dardi di via Brunner avrà una zona mensa: è quanto presentato oggi dagli assessori Lodi e Matteoni assieme alla dirigente scolastica e al rappresentante dei genitori. L’area si ricaverà riqualificando l’ex locale del custode al piano terra della scuola || E’ sempre prioritario intervenire sulle scuole cittadine per manutenzioni e riqualificazioni degli spazi interni ed esterni. Di questo ne è conscia l’amministrazione comunale che oggi ha presentato i lavori di ristrutturazione di alcuni locali al pian terreno della scuola elementare Dardi che si trova fra via Brunner e via Gatteri. In questo processo di restyling si ricaverà un’area mensa per i bambini e il personale, riconvertendo quello che era stato nel tempo lo spazio del custode. Detto dei costi dell’operazione, 100 mila euro facenti parte del gruppo dei 500 mila che il Comune ha disposto in questa tranche, a occuparsi dei lavori sarà l’azienda Omnia, una ditta triestina. La Dardi vede al suo esterno l’area dedicata all’immagazzinaggio dei materiali e l’ufficio provvisorio, ma ciò non intaccherà la zona giochi dei bimbi.L’opera è in linea con gli intenti dei settori lavori pubblici ed educazione – Intervistati ELISA LODI (ASSESSORE COMUNALE LAVORI PUBBLICI), NICOLE MATTEONI (ASSESSORE COMUNALE EDUCAZIONE) (Servizio di Bernardo Gulotta)


videoid(6qRSC9PO2Vc)finevideoid-categoria(tg)finecategoria