TRIESTE – IN FVG UN TERZO DEI NUOVI TAMPONI E’ POSITIVO || Quasi un terzo dei nuovi tamponi risulta positivo. Ovvero il 27,9% delle persone che ha fatto un tampone per il Covid per la prima volta, nella settimana che va dal 28 ottobre al 3 novembre, risulta contagiato. Questo perché nel bollettino statistico giornaliero – che si realizza con gli stessi parametri in tutte le Regioni italiane – vengono inclusi tutti i tamponi fatti nelle ultime 24 ore, vale a dire anche quelli fatti su soggetti già positivi al virus che servono, invece, per verificarne la guarigione.
Tecnicamente parlando “i tamponi processati nelle ultime 24 ore”.
Dunque l’incremento dei nuovi malati rispetto alle persone che vanno a fare il test è molto più alto come certifica l’analisi fatta dalla Fondazione Gimbe.
La percentuale è in netto aumento rispetto alla settimana precedente (quella dal 21 al 27 ottobre) quando era risultato positivo il 19,6% dei testati. Secondo i dati analizzati, in Regione in una settimana i casi sono aumentati del 35,4%. Le persone attualmente positive sono 474 ogni 100mila abitanti, contro le 283 della settimana precedente. In regione sono testate in media 910 persone ogni 100 mila abitanti, cifra in aumento rispetto a 7 giorni prima (quando erano 880). Sul fronte dei ricoverati con sintomi in Fvg, la fondazione Gimbe registra nell’ultima settimana 16,9 i ricoverati ogni 100 mila abitanti, contro i 35 di media a livello nazionale. Nella settimana precedente il dato si fermava a 11,4. Infine i ricoverati in terapia intensiva: risultano essere in Fvg paria 3,2 ogni 100 mila abitanti, contro i 2,6 della settimana precedente. (Servizio di Marco Stabile)


videoid(1Ss3GHioNV0)finevideoid-categoria(tg)finecategoria