TRIESTE – ‘PAGHERANNO I PIU’ PICCOLI’: L’ALLARME DEI BARISTI CHE HANNO POCHI TAVOLI || Consumazione esclusivamente al tavolo dopo le ore 15. E’ quanto stabilisce l’ordinanza regionale presentata oggi e che entrerà in vigore a partire da sabato. Bar, caffetterie e altri locali si trovano di fronte a un’ennesima modifica del modo di lavorare già stravolto con le chiusure anticipate alle 18 e le altre disposizioni come il distanziamento, l’accesso ai locali e le sanificazioni.
Questa novità danneggerà un po’ tutti, a detta della categoria, chi più chi meno in base al tipo di locale, la posizione e le abitudini con la clientela: chi è maggiormente dedicato agli aperitivi a Trieste subirà il maggior danno ma soprattutto a pagare un conto salato saranno i locali più piccoli o con meno posti a sedere e che magari negli anni hanno puntato molto sulla consumazione in piedi. (Servizio di Bernardo Gulotta)


videoid(KSBF6n9NWlA)finevideoid-categoria(tg)finecategoria