TRIESTE – EMERGENZA COVID: L’ASUGI PROSEGUE CON L’ASSUNZIONE DI PERSONALE || Sono tre i decreti che nell’ultima settimana evidenziano il potenziamento da parte dell’azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina del sistema sanitario con nuove assunzione per garantire le attività sanitarie e assistenziali di contrasto alla pandemia di Covid-19.
Anestesia e Rianimazione di Trieste e Gorizia, Chirurgia clinica, Geriatria, Malattie infettive Pneumologia. Questi i reparti in cui vengono assunti i nuovi medici. Sono ventidue i professionisti che approderanno in questi settori.
Sempre in relazione al contesto emergenziale sono stati assunti anche un Coaudiutore Amministrativo per il supporto degli altri operatori, 3 Assistenti Amministrativi e un autista specializzato
Oltre a queste chiamate riguardanti strettamente l’emergenza coronavirus, sono state già formalmente autorizzate una serie di assunzioni prioritarie, destinate a vari reparti al fine di garantire siano garantiti i servizi sanitari, sociosanitari e di supporto, dotandosi così, il più velocemente possibile delle risorse umane necessarie: in particolare, con l’ultimo decreto è stata accolta la richiesta di un dirigente medico in disciplina Gastroenterologia. (Servizio di Gianluca Paladin)


videoid(jz4dCxYhJQk)finevideoid-categoria(tg)finecategoria