TRIESTE – 106MILA DOSI DI VACCINO IN ARRIVO PER IL FVG: TRIESTE E GORIZIA PRONTE || 106mila dosi di vaccino anti-Covid in arrivo per il Friuli Venezia Giulia. La conferma è arrivata nella tarda serata di ieri dall’assessore regionale alla Sanità Riccardo Riccardi.
Le forniture saranno divise in due tranche: 53mila dosi per la prima somministrazione e altrettante per il richiamo. Le partite di vaccino arriveranno tra la fine di gennaio e i primi di febbraio.
I primi ad essere vaccinati saranno gli operatori sanitari, ospiti e addetti delle case di riposo. Già acquistati gli speciali frigoriferi che consentiranno di custodire il vaccino tra i -70 e i -80 gradi.
A Trieste le vaccinazioni potrebbero essere ospitate nel nuovo Centro congressi del Porto Vecchio che consentirebbe agilmente di ospitare mille persone al giorno con possibilità di parcheggio e nessun problema di barriere architettoniche per anziani e disabili. Se ne parlerà domani nel corso di una riunione tra il vicegovernatore Riccardi e il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza.
A Gorizia, invece, il sindaco Rodolfo Ziberna ha proposto all’azienda sanitaria l’utilizzo della storica sede dell’Unione Ginnastica Goriziana. (Servizio di Gianluca Paladin)


videoid(J-Tloln4umw)finevideoid-categoria(tg)finecategoria