TRIESTE – 25 INTERVENTI DEI POMPIERI TRA TRIESTE E MUGGIA A CAUSA DEL MALTEMPO || Sono stati 25 gli interventi dei vigili del fuoco, tra Trieste e Muggia, per i disagi dovuti al maltempo. Oltre a una macchina cappottata, senza conseguenze gravi, stamattina in via commerciale.
Interventi per alberi pericolanti, cantine e garage allagati, crollo degli intonaci di muri e soffitti: queste le chiamate per le operazioni di soccorso che hanno necessitato dell’aiuto dei pompieri. Ieri sera a Trieste e Muggia l’acqua ha sommerso le vie del centro.
Per quanto riguarda l’intera regione, l’ondata di maltempo sul Friuli Venezia Giulia è proseguita, dove pioggia e neve sono caduti praticamente senza sosta da venerdì scorso causando forti danni in Carnia e in Friuli e dove i vigili del fuoco sono impegnati in un enorme sforzo insieme con la Protezione civile che è intervenuta sul territorio con 420 volontari e 150 mezzi e i vigili del fuoco.
Sono state circa 400 le chiamate giunte al numero unico 112, per segnalare problemi causati dal maltempo.
Ieri è stata la giornata più difficile, con 10 mila utenze rimaste senza energia elettrica nella sola Carnia.
Il maltempo è in attenuazione. Solo domani potrebbero esserci altre precipitazioni locali sparse, non , però, della portata di questi giorni. (Servizio di Gianluca Paladin)


videoid(BkGxVIN9AKw)finevideoid-categoria(tg)finecategoria