13/01/2021 TRIESTE – TRAM “SOPRALLUOGHI IN CORSO” E COSOLINI ATTACCA “DERAGLIA L’AMMINISTRAZIONE” || E’ massima la volontà della giunta comunale nel proseguire con i lavori del Tram di Opicina. L’assessore ai lavori pubblici Elisa Lodi ha reso noto che ieri mattina la ditta incaricata aveva svolto alcuni rilievi con l’utilizzo di un drone, una fase preliminare all’avvio vero e proprio del cantiere. Come comunicato dal sindaco venerdì sera a Ring la data di consegna dei lavori era fissata a ieri, martedì 12 gennaio, ma nulla è stato fatto dall’impresa che appena a fine dicembre ha ultimato l’affidamento in subappalto a quella che poi sarà effettivamente la ditta che eseguirà i lavori. Il contratto però è ancora valido, alla ditta è subentrato un nuovo capo cantiere, pertanto seppur oltre al termine previsto dagli accordi, i lavori si faranno e i sopralluoghi di questi due giorni sono propedeutici a una partenza delle operazioni. Dal comune inoltre passa anche il messaggio che all’azienda verrà applicata una penale per non aver rispettato i tempi stabiliti, aspetto più formale che altro.
Sulla tribolata vicenda del Tram è intervenuto anche l’ex sindaco e consigliere regionale del PD Roberto Cosolini con un video su facebook in cui stigmatizza una volta di più i ritardi e quelle che secondo lui sono le inadempienze secondo lui in merito alla vicenda (Servizio di Redazione Medianordest)


videoid(ACUCnQLgDgg)finevideoid-categoria(tg)finecategoria