06/06/2024 TRIESTE – «C’è il rischio che la sicurezza e la salute dei lavoratori del porto di Trieste, in questa fase, passino in secondo piano». E’ l’allarme di settore lanciato oggi dall’Unione Sindacale di Base in una conferenza stampa. – Intervistati MASSIMILIANO GENERUTTI (UNIONE SINDACALE DI BASE) (Servizio di Marco Stabile)


Questo contenuto audiovisivo è di proprietà esclusiva di Medianordest. È vietato l’utilizzo, la distribuzione, la riproduzione, o qualsiasi altra forma di elaborazione o condivisione del materiale senza previa autorizzazione scritta da parte di Medianordest.videoid(OYWpAJCXhg4)finevideoid-categoria(tg)finecategoria