21/01/2021 TRIESTE – SENTENZA CRAC COOP, ALUNNI BARBAROSSA: “DISATTESA LA VOGLIA DI GIUSTIZIA” || Stefano Alunni Barbarossa usa la formula di rito per indicare la strada che, con tutta probabilità, verrà intrapresa dopo la sentenza sul crac delle Cooperative Operaie che ha assolto gli imputati. “Il senso di giustizia è stato disatteso”, è il commento.
Una sentenza che l’avvocato, dunque, non può commentare nel merito ma che anche Alunni Barbarossa ha ricevuto con un certo sgomento.
Resta, secondo l’avvocato, un’ulteriore, amara considerazione. “Chi esce dal crac di una banca è maggiormente tutelato”, ha detto il professionista. (Servizio di Umberto Bosazzi)


videoid(3s_iW2rFYVQ)finevideoid-categoria(tg)finecategoria