25/01/2021 TRIESTE – LUNOTTO DEL BUS INFRANTO: E’ STATA UNA BIGLIA DI FERRO LANCIATA CON UNA FIONDA || Si tratta di una biglia di ferro del diametro di 9 millimetri l’oggetto, probabilmente scagliato con una fionda, che ieri ha infranto il vetro del lunotto dell’autobus della linea 29 in via Silvio Pellico. La biglia metallica è stata ritrovata all’interno del mezzo, motivo per cui si evince che non può trattarsi d’altro che di un impatto dell’oggetto che viaggiava ad alta velocità. Visionate le immagini delle telecamere interne dell’autobus, non si riesce tuttavia a capire né chi abbia commesso il gesto, ne da dove effettivamente provenisse la biglia. Il fatto è avvenuto alle 14.30 poco dopo l’uscita dalla galleria che porta in piazza Goldoni, dove sopra si erge scala dei giganti. A bordo dell’autobus, in quel momento c’erano 10 passeggeri. La stessa Trieste trasporti, proprio oggi, ha formalizzato la denuncia verso ignoti alla caserma dei Carabinieri di via Hermet. (Servizio di Gianluca Paladin)


videoid(_Vq3sYLi_1Y)finevideoid-categoria(tg)finecategoria