30/01/2021 TRIESTE – SCARCERAZIONE MERAN, GROHMANN: “PROSPETTIVA CHE PREOCCUPA” || Preoccupa il procuratore generale Dario Grohmann la notizia della possibile scarcerazione di Alejandro Stephan Meran, l’assassino dei due agenti di polizia Pierluigi Rotta e Matteo Demenego. Il magistrato teme che, nella pubblica opinione, si insinui un concetto sbagliato della giustizia.
Vero è che, come lo stesso Grohmann spiega ai nostri microfoni, il giudice ha le mani legate.
La vicenda, com’era prevedibile, ha scatenato tutta una serie di commenti da parte dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine.
Ma non solo: una forte presa di posizione contraria alla richiesta presentata al gip Massimo Tomassini dagli avvocati difensori di Meran, è arrivata anche dal deputato leghista Gianni Tonelli, già segretario generale del Sindacato Autonomo di Polizia. (Servizio di Umberto Bosazzi)


videoid(nlaoAi1R-n4)finevideoid-categoria(tg)finecategoria