TELEQUATTRO | Medianordest

TRIESTE | APPOGGIO A DRAGHI, PAOLO MENIS DICE NO E CRITICA IL MOVIMENTO: ADDIO IN VISTA?

09/02/2021 TRIESTE – APPOGGIO A DRAGHI, PAOLO MENIS DICE NO E CRITICA IL MOVIMENTO: ADDIO IN VISTA? || Attraverso un post su facebook il consigliere comunale del Movimento 5Stelle Paolo Menis ha dichiarato che sulla piattaforma Rousseau non voterà l’appoggio al nuovo governo con Mario Draghi come Primo Ministro. Secondo Menis il percorso che in questi anni hanno preso i pentastellati, con le scelte romane di accordi con Lega e PD, ha snaturato le intenzioni iniziali con cui si era partiti.
Posta l’assoluta legittimità del consigliere comunale a pensarla in questa maniera, come si legge questo suo lungo messaggio, se non per l’espressione di voto? Menis ha intenzione di chiudere l’esperienza con i pentastellati? Voci avanzano l’ipotesi che essendo arrivato al secondo mandato in comune e vedendo l’orizzonte delle elezioni regionali o nazionali abbastanza lontano, nulla abbia da perdere nello sfogarsi riguardo qualcosa che nella macchina a 5 stelle non è andata come si aspettava. Considerato anche che il Movimento non è lo stesso del 2018 anche in termini di consensi previsti. Anche se, va detto, le previsioni non sono scienza e vanno prese con le pinze. In più, parlando di governo o regione, c’è sempre da considerare la concorrenza interna, perché anche seggi o ruoli in un parlamento non sono affatto scontati anche se si ottengono preferenze. (Servizio di Bernardo Gulotta)


videoid(EOUjbqu3wEQ)finevideoid-categoria(tg)finecategoria

Exit mobile version