05/03/2021 TRIESTE – IL RETTORE DI LENARDA: “UNIVERSITA’ IN DAD, MA IL RISCHIO E’ ALTROVE” || Il professor Roberto Di Lenarda, rettore dell’Università di Trieste, commentando il nuovo obbligo alla didattica a distanza anche per gli atenei regionali, che pure non contesta e che in qualche modo aveva più che previsto, comunque tiene a sottolineare il dato che spesso emerge in simili contesti. Benchè, ovvio, più di qualche breccia possa aprirsi in un sistema anche collaudato.
Di Lenarda è comunque rinfrancato dalla conferma della presenza per le attività di ricerca e laboratorio, nonché la didattica per gli studenti del terzo livello, e dei primi tre livelli per Scienze Mediche.
Se però si chiede al rettore di fissare con un’immagine la realtà dell’Università in questi mesi pandemia, lo sguardo del professor Di Lenarda è rivolto, come deve essere, al futuro. (Servizio di Umberto Bosazzi)


videoid(xWYNuN5k6LY)finevideoid-categoria(tg)finecategoria