10/03/2021 TRIESTE – GLI SCAVI A SAN GIUSTO RIPORTANO ALLA LUCE IL CUORE DELLA TRIESTE ANTICA || Un ritrovamento eccezionale sul colle di San giusto, vicino alla Cattedrale: una conferma, che arriva dopo decenni di ricerche. Nell’ambito degli interventi di AcegasApsAmga sono stati riportati alla luce i resti di un antico focolare risalenti a un periodo protostorico che va tra l’800 e il 900 a.C. Tra l’età del Bronzo e l’età del Ferro. Ma non solo, sono stati ritrovati anche i resti di un edificio con un pilastro portante, probabilmente risalente al primo insediamento di epoca romana.
La scoperta fa presupporre che i ritrovamenti non finiranno qui. L’area archeologica potrebbe estendersi ben oltre e nel prossimo futuro ci si attende di rinvenire altri reperti che possano rilevare la presenza di un ampio insediamento antico piuttosto che altri edifici. (Servizio di Gianluca Paladin)


videoid(DazcPykieqo)finevideoid-categoria(tg)finecategoria