25/03/2021 TRIESTE – SCIOPERO SCUOLA, LA PROTESTA SI ALLARGA ALLA DIDATTICA A DISTANZA || Un modello di giustificazione appositamente preparato, ad uso dei genitori dei minori, da presentare via mail a Priorità alla Scuola, servirà a stabilire, potremmo dire in tempo reale, il successo dello Sciopero della Dad indetto per domani, parallelamente all’astensione dal lavoro del mondo della scuola.
Il gruppo, sorto da qualche tempo con lo scopo di segnalare quello che non funziona nel mondo della scuola, e di appoggiare le buone pratiche nei confronti di esso, per ora accoglie con sollievo l’annuncio del governo, intenzionato a far tornare a scuola, ancorchè in zona rossa, i ragazzi delle elementari e i bambini delle materne. Però, anche per ragioni che hanno a che fare con la psicologia, forse più che con la didattica tout-court, Priorità alla Scuola invita tutti a riflettere sulla situazione delle medie e soprattutto delle superiori.
Infine, Priorità alla Scuola sottolinea un’altra serie di richieste, per il mondo della scuola, indipendentemente dalla questione Didattica a Distanza. (Servizio di Umberto Bosazzi)


videoid(s-BpErL6TvM)finevideoid-categoria(tg)finecategoria