27/02/2021 TRIESTE – RISTORATORI, E’ ALLARME: “GIALLO O ARANCIONE FINO AD APRILE, SERVONO SOSTEGNI” || Federica Suban, presidente provinciale della FIPE, un po’ se l’aspettava che, di fatto, per tutto aprile non si parlerà di zona gialla e che quindi, per i ristoratori, si profili un altro, ulteriore mese di passione. Dopodichè, l’auspicio è che si possa superare addirittura la Zona Gialla, giacchè quella è la normalità.
Attenzione, però: la rassegnazione con la quale la categoria sembra accogliere la notizia, non riesce a nascondere la forte preoccupazione. I pubblici esercizi, spiega Federica Suban, semplicemente non ce la fanno più. E per spiegare meglio la loro situazione, sintetizza cosa sono stati, per loro, i primi mesi di quest’anno, a fronte d un 2020 vissuto sul fronte dei ristori e di fatto con assai poche certezze.
Al momento, ragiona la Suban, in vista di una riapertura che potrebbe trovare comunque tutti pronti a ricominciare, è necessario che le associazioni di categoria mettano in campo tutto quanto è loro possibile per rispondere alle necessità di chi, dopo aver in qualche modo retto per tutti questi mesi, potrebbe non farcela all’ultimo miglio. (Servizio di Umberto Bosazzi)


videoid(2sLnuO_IGzs)finevideoid-categoria(tg)finecategoria