02/04/2021 TRIESTE – IN PIAZZA LA PROTESTA DEGLI AMBULANTI || NON ERA NECESSARIO IL CONSUETO COMUNICATO STAMPA, PER CONOSCERE LE RAGIONI DELLA MANIFESTAZIONE DI PROTESTA DEGLI AMBULANTI. ERA SUFFICIENTE LEGGERE GLI STRISCIONI PORTATISI APPRESSO DAI MANIFESTANTI, NON MOLTI A DIRE IL VERO.
DA UN LATO, E’ ABBASTANZA OVVIO, C’E’ UN ESERCITO DI LAVORATORI COSTRETTO A CASA DA TEMPO, E MAGARI NON SOLTANTO DALLA PANDEMIA, E CON LO SPETTRO, QUANDO SI TORNERA’ A LAVORARE, DI NON FARCELA PER RAGIONI ALTRETTANTO INTUIBILI.
QUELLO CHE PERO’ PIU’ INFASTIDISCE, ED IMPENSIERISCE IL SETTORE E’ CHE ALTRE CATEGORIE, ANCH’ESSE PROVATE DALLE CONSEGUENZE DELL’EMERGENZA SANITARIA MA A DIRE DEGLI AMBULANTI PIU’ ESPOSTE AL CONTAGIO, ABBIANO POTUTO CONTINUARE A LAVORARE. (Servizio di Umberto Bosazzi)


videoid(O-1n0wbmaxI)finevideoid-categoria(tg)finecategoria