07/04/2021 TRIESTE – SISSA, LA CONFERMA: “FUORI DALLA ZONA ROSSA PRIMA DEL PREVISTO” || La scorsa settimana, il dottor Guido Sanguinetti, Data Scientist della Sissa, analizzando i dati regionali sulla pandemia, aveva pronosticato una possibile uscita dalla Zona Rossa a partire dal 20 aprile. Disposizioni del governo nel frattempo intervenute potrebbero anticipare tutto, sempre appunto che il trend positivo si confermi: un trend positivo che si va rafforzando da qualche tempo.
Sanguinetti analizza i dati dal punto di vista del matematico: a preoccupare resta il numero importante di occupazione delle terapie intensive ma questi numeri potrebbero essere giustificati dai tempi fondamentalmente lunghi di una malattia che colpisce in maniera differente.
C’è un altro tema che sta a cuore al dottor Sanguinetti: il nostro paese ha prodotto una serie notevole di ricerche sul CoronaVirus, sembra però mancare un coordinamento che tenga conto di tutti i contributi necessari per affrontare le pandemia, che per tutta una serie di ragioni non possono essere esclusivamente di carattere medico. (Servizio di Umberto Bosazzi)


videoid(7GWQLWFtmqQ)finevideoid-categoria(tg)finecategoria