07/04/2021 TRIESTE – DALLA REGIONE 20 MILIONI PER LE CASE DI RIPOSO || Venti milioni a disposizione delle case di riposo: 11 per i costi derivati dal CoronaVirus, 9 per i ristori. La somma sarà messa a disposizione dalla Regione per far fronte alle mancate entrate, e per non costringere le strutture ad un aumento delle rette.
Lo ha annunciato l’assessore regionale alla Salute Riccardo Riccardi al termine di un incontro, in videoconferenza, con i rappresentanti delle case di riposo pubbliche e private.
Riccardi ha precisato, per quel che riguarda i ristori, che la Regione sta lavorando ad un provvedimento inattaccabile sul piano della conformità legislativa a favore di quelle residenze par anziani che abbiano subito delle perdite. Le Aziende Sanitarie riceveranno un immediato via libera in merito alla liquidazione dei costi da CoronaVirus, per i ristori verranno fissati incontri nel breve periodo con le realtà private, convenzionate e non, per condividere un provvedimento complesso che vede l’impegno della pubblica amministrazione.
Prossimamente, ha poi annunciato Riccardi, la Regione affronterà, anche a livello di Consiglio Regionale questioni collegate al ruolo dei servizi sanitari nelle strutture residenziali e all’assistenza domiciliare. (Servizio di Umberto Bosazzi)


videoid(NCaQ18eLGnM)finevideoid-categoria(tg)finecategoria