TELEQUATTRO | Medianordest

TRIESTE | UNA BRUTTA UNIONE CEDE ALLA SAMBENEDETTESE: INTERROTTA LA STRISCIA POSITIVA

08/04/2021 TRIESTE – UNA BRUTTA UNIONE CEDE ALLA SAMBENEDETTESE: INTERROTTA LA STRISCIA POSITIVA || Una brutta prestazione della Triestina interrompe la sua striscia di risultati utili consecutivi. Ieri nel match contro la Sambenedettese l’Unione ha perso 1 a 0.
Al “Riviera delle Palme” la prima occasione della gara è rossoalabardata con Mensah che liberatosi dalla marcatura calcia ma apre troppo l’interno piede e manda fuori.
Di tutta risposta si vedono i padroni di casa che al 17esimo impegnano Offredi, pronto a rispondere il tiro di Babic dai venti metri.
Quasi alla mezz’ora è ancora Mensah ad arrivare fino alla porta avversaria con un colpo di testa in tuffo poco efficace, comodamente bloccato da Nobile.
Passano pochi minuti e la Triestina affonda sulla destra, cross interessante fermato prima dal portiere, poi dalla difesa che mette una pezza.
Si vola direttamente al secondo tempo e questa volta la palla è della Samb, Rùben Botta dalla destra si accentra calciando col sinistro e trovando la deviazione di Offredi. Sempre il giocatore argentino con un copione simile si porta sul mancino per calciare in porta: questa volta Offredi blocca sicuro. Le chiavi della partita sono in mano ai ragazzi allenati da Paolo Montero, che con un’azione molto rapida al 56esimo cambiano il risultato: Botta viene chiamato nuovamente in causa ma la marcatura è firmata da Lescano che raccoglie la sfera da dentro l’area del portiere e l’appoggia facilmente a rete.
Al 70esimo sempre Botta col sinistro si rende pericoloso, questa volta da punizione, col pallone di poco alto. La Triestina molto timidamente rende utile la presenza del portiere avversario in questa seconda frazione facendogli raccogliere un pallone colpito di testa da Litteri quasi dal dischetto. Più pericolosa l’azione seguente dove l’Unione lancia in mezzo cercando fortuna, trovando solo una respinta. Turno della Samb che insiste con i sinistri a giro destinati tutti fuori dallo specchio, anche se quest’ultimo scheggia la parte alta della traversa. Il prossimo di tiro è invece respinto da Offredi, assediato dai tentativi dalla distanza in questa parte di match.
La Triestina non c’è, Botta è in giornata e corre tutto solo verso la marcatura personale che non trova per pochi centimetri. Ultimo sussulto dell’Unione con Calvano che manda alto, finale targato Samb ma il parziale non cambia. (Servizio di Bernardo Gulotta)


videoid(Y6p0q_2PqiI)finevideoid-categoria(tg)finecategoria

Exit mobile version