12/04/2021 TRIESTE – COORDINAMENTO PISCINA TERAPEUTICA: ‘CHIEDIAMO IL SERVIZIO, LA POLITICA SCELGA DOVE’ || Il coordinamento per la nuova piscina terapeutica chiarisce gli intenti della propria raccolta firme, ovvero la richiesta di ripristinare il servizio offerto dall’Acquamarina, indifferente dove.
La necessità di chiarire gli intenti nasce dalle voci che corrono circa gli obiettivi del coordinamento che recentemente ha commentato i diversi luoghi di cui si parla per una possibile collocazione dell’impianto. La confusione fra raccolte firme è forse causata da un’altra ricerca di sottoscrizioni partita però tempo prima.
Non è tutto in quanto i tempi della magistratura riguardo le indagini sulla piscina crollata si allungano ulteriormente. Ecco perché la proposta del Coordinamento diventa più percorribile (Servizio di Redazione Medianordest)


videoid(-E5YMxrGeW0)finevideoid-categoria(tg)finecategoria