20/04/2021 TRIESTE – VIA LIBERA AL VACCINO JOHNSON & JOHNSON: IN ARRIVO 8MILA DOSI IN FVG || L’Ema ha dato oggi il via libera al vaccino Johnson & Johnson: entro la fine del mese in Friuli Venezia Giulia ne arriveranno circa 8000 dosi. L’ente regolatorio europeo ha deciso di dare l’autorizzazione all’utilizzo del vaccino e di non stabilire rischi specifici per età, precisando però come “i casi di eventi rari esaminati dopo il vaccino della J&J sono molto simili ai casi verificatisi con il vaccino sviluppato da AstraZeneca”.
Il comitato per la sicurezza dell’Agenzia europea del farmaco ha concluso che alle informazioni del bugiardino sul prodotto, dovrebbe essere aggiunto un avvertimento su coaguli di sangue insoliti con piastrine basse. Inoltre gli eventi dovrebbero essere elencati come effetti collaterali molto rari del vaccino”, si legge sempre in una nota dell’Ema. Adesso la parola spetta alla nostra agenzia, e ci si aspetta che, a parità di condizioni di rischio e di vettore tecnologico con AstraZeneca, l’Aifa raccomanderà la prescrizione di Johnson per gli over 60.
Il prodotto ha la caratteristica vantaggiosa di essere somministrato in un’unica dose. Secondo il pronunciamento dell’Ema, dunque, il rapporto rischio-beneficio complessivo rimane positivo. Prima dello stop americano, erano pronte a partire per la nostra regione 3.500 dosi di Johnson&Johnson. In tutto, entro fine aprile, ne arriveranno ottomila. (Servizio di Laura Buccarella)


videoid(gSWq3EYTr8k)finevideoid-categoria(tg)finecategoria