27/04/2021 TRIESTE – TAPPA AL COMPRENSORIO DI ROZZOL MELARA TRA I MALUMORI DEI RESIDENTI || Tappa stamane al comprensorio ATER di Rozzol Melara per un incontro organizzato da Luca Salvati del Partito Democratico assieme a molti residenti del luogo, che hanno illustrato una serie di problematiche.
Sicurezza ma anche illuminazione, manutenzioni ordinarie, opere di abbellimento, creazione di spazi per i giovani e certezze sulla conclusione dei lavori già avviati. Emerge tutto questo dal sopralluogo di stamattina assieme ai residenti, incontro organizzato da Luca Salvati del Partito Democratico che ha fatto confluire negli spazi della grande struttura un nutrito gruppo di cittadini. Katia Valenti, presidente dell’associazione Melara rimarca il tema dei giovani e la mancanza di spazi a loro dedicati, della sicurezza con incognite riguardo la gestione e l’efficacia delle recenti telecamere installate nella struttura e del ritardo di alcune opere, come l’autorimessa ancora non completata.
Luca Salvati del Partito Democratico chiede all’Ater di intervenire, come promesso, su una serie di aspetti come gli infissi, l’area per lo svago dei cani e la rimozione delle auto abbandonate. (Servizio di Bernardo Gulotta)


videoid(KA53mGuo4uw)finevideoid-categoria(tg)finecategoria