17/05/2021 TRIESTE – VACCINAZIONI IN VACANZA: FEDRIGA ‘SOLO SE I NUMERI LO PERMETTERANNO’ || Vaccinazioni in vacanza? Il presidente della regione Fedriga è possibilista, promettendo “ogni sforzo possibile, a patto però che i numeri in campo siano idonei alla capacità che la regione può sostenere”. Il tema affrontato oggi dal Governatore del Friuli Venezia Giulia è emerso durante un’intervista televisiva, dove lo stesso Fedriga ha ribadito di voler essere realista sulla strada migliore da poter intraprendere. “Una via percorribile – ha affermato il presidente – è permettere a chi torna durante le ferie alla propria residenza di fare il richiamo. Siamo di fronte a una campagna organizzativa enorme per la quale tutti dobbiamo venirci incontro”.
Per quanto riguarda, invece, le somministrazioni vaccinali nell’hub che la regione ha allestito sabato e domenica a Villa Manin sono stati 2229 i vaccini inoculati. Lo ha reso noto il vicegovernatore con delega alla Salute Riccardo Riccardi.
Del totale delle somministrazioni, nel 97% dei casi è stato utilizzato il vaccino Johnson&Johnson. La parte rimanente l’ha coperta Pfizer. Più nello specifico sabato 15 maggio sono state vaccinate 1116 persone, mentre domenica è toccato ad altre 1113. (Servizio di Gianluca Paladin)


videoid(jR0o55nboS4)finevideoid-categoria(tg)finecategoria