25/05/2021 TRIESTE – PRIORITA’ ALLA SCUOLA NON VA IN VACANZA, SABATO MANIFESTAZIONE IN PIAZZA UNITA’ || Priorità alla Scuola non fa una piega, ed anche se ieri pomeriggio non sono stati ricevuti dalla responsabile dell’Ufficio Scolastico Regionale, prosegue nella mobilitazione che sabato sfocerà, ancora una volta in piazza Unità, in una manifestazione pubblica. Stavolta, non per invocare il ritorno alla didattica in presenza, cavallo di battaglia del PAS negli ultimi mesi, ma per far comprendere a tutti che i problemi che attanagliano la scuola italiana hanno preso il via assai prima della pandemia, e per fare in modo che, da qui al nuovo anno scolastico, nessuno abbassi la guardia.
I problemi, sono gli stessi: e da anni. Priorità alla Scuola vuole sottolinearne un paio, a partire dalle problematiche collegate all’edilizia scolastica.
Quindi, la necessità di avere più spazi aperti a disposizione, e in tal senso c’è già una proposta, forse utopistica.
Infine, l’esigenza di migliorare, con decisi interventi istituzionali, il servizio “Pedibus”. (Servizio di Umberto Bosazzi)


videoid(3ilat9tTAXk)finevideoid-categoria(tg)finecategoria