28/05/2021 TRIESTE – IL MARTIRIO DI SAN SERGIO E IL MITO DELL’ALABARDA || San Giusto è il martire spirituale della città, ma San Sergio è il protettore, per così dire, militare di Trieste. Abbiamo approfondito la sua figura e l’icona della sua arma, l’alabarda, diventata poi il simbolo di Trieste, nel consueto spazio dedicato alla storia a Sveglia Trieste. Proprio l’alabarda viene considerato come il simbolo del martirio di San Sergio, sebbene il termine riconduce a un’arma differente come forma: più affilata e meno ricurva, tuttavia è stata presa come un riferimento dalla Libera Città di Trieste di allora e utilizzato attualmente come simbolo della municipalità triestina (Servizio di Bernardo Gulotta)


videoid(1d6Txs4AVKc)finevideoid-categoria(tg)finecategoria