02/06/2021 TRIESTE – IN 4 AL RISTORANTE, VALENTI: ‘IN ATTESA DI CHIARIMENTI VINCA IL BUONSENSO’ || Permane l’incertezza sulla regola delle 4 persone al massimo al tavolo al ristorante. Sono in corso interlocuzioni in un tavolo tra Governo, Regioni e comitato tecnico scientifico per vedere se si può superare quella che, secondo molti, è ritenuta una misura troppo restrittiva. Al netto del fatto che nel nuovo decreto nulla è citato in merito, dovrebbe valere la norma del decreto precedente. Massimo in 4 al tavolo se non si è tra conviventi o congiunti (termine peraltro, quest’ultimo, ancora ambiguo). Ieri sera si è espresso il Ministero della Salute, avallando quest’ultima norma. Specificazione, che però, non trova il favore di tutti i ministeri e di molte Regioni e i ristoratori sono su tutte le furie, chiedendo a gran voce il superamento della regola del “massimo in 4”. La decisione, dopo le consultazioni, è attesa per domani.
Insomma, in attesa di ufficialità, si ragioni con buonsenso, a partire dai clienti che sono interessati ad andare al ristorante. Anche se i numeri della pandemia stanno raccontando un altro scenario, lontano da quello preoccupante di mesi fa, i maxi ritrovi al chiuso potrebbero rappresentare un rischio. (Servizio di Gianluca Paladin)


videoid(BtfSD7NI5O0)finevideoid-categoria(tg)finecategoria