11/06/2021 TRIESTE – BILANCIO, MANOVRA ESTIVA: 150 MILIONI E LA REGIONE PUNTA SULLA CASA || 150 milioni di euro: a questo ammonta l’assestamento di bilancio per la manovra estiva approvato dalla giunta Fedriga. La regione punta sulla casa :ben 40 milioni sono destinati al bonus per l’acquisto della prima abitazione per soddisfare le richieste di 3500 famiglie.
20 milioni, invece, vengono impiegati per sostenere le spese del sistema sanitario mentre per turismo e politiche attive del lavoro vanno in gestione rispettivamente 8 e 3 milioni.
L’assessore all’ambiente Fabio Scoccimarro può disporre di 9 milioni e mezzo di euro, di cui 5 per lo sconto carburanti da portare avanti fino alla fine dell’anno. Così come sono 5 quelli che devono coprire l’aumento dei consti per la gestione dei minori non accompagnati. L’assessore alle finanze Barbara Zilli gestirà più di 28 milioni : parte di questi verranno destinati al fondo per le vittime delle società coop. Con 25 milioni, poi, la Regione parteciperà ai finanziamenti statali e comunitari per supportare le imprese e l’edilizia scolastica.
Infine spazio a finanziamenti anche per lo sviluppo dei sistemi informatici, la promozione di Gorizia 2025 e 15 milioni di euro per l’agricoltura. (Servizio di Gianluca Paladin)


videoid(8xOL04dALbE)finevideoid-categoria(tg)finecategoria