17/06/2021 TRIESTE – RIAPRE IL BAGNO MILITARE || Il panorama degli stabilimenti balneari triestini, quest’anno registra un importante rientro: dopo una pausa di un paio d”anni ha infatti riaperto i battenti il Bagno Militare, a Miramare.
Situato accanto a Sticco, lo stabilimento può contare su una capienza di 240 persone, ridotte ora ad un terzo causa le restrizioni da pandemia, e resterà aperto fino al prossimo 16 settembre, anche se non è improbabile un’estensione della stagione fino alla Barcolana.
A stoppare l’attività del bagno militare, gestito ora dalla Mapi di Torino che si è aggiudicata il bando indetto per il bar e la gestione della struttura, anche un contenzioso fra il Comando militare Esercito Friuli Venezia Giulia e la ditta romana che si era aggiudicata la gara precedente.
Allo stabilimento possono accedere i soci del Circolo Ufficiali e altro personale autorizzato, nonché gli eventuali ospiti dei soci. (Servizio di Umberto Bosazzi)


videoid(KLF7Ny5Jank)finevideoid-categoria(tg)finecategoria